Salve ho un bimbo di 3 mesi che durante il giorno fa una gran fatica ad addormentarsi dopo la poppata,diventa nervoso e piange quando gli soggiunge il sonno.Non riesco a farlo dormire tra le mie braccia o nella culla,dorme solo sulla sua sdraietta cullato per piu' di un'ora,come posso fargli cambiare abitudine?Di sera si trasforma in angioletto e dopo la sua ultima poppata si addormenta tutta la notte nella sua culla....ma di giorno non ne vuole sapere.Come posso abituarlo a dormire nella sua culla anche di giorno?Grazie

asked 14 Nov '11, 12:07

rosy's gravatar image

rosy
1333
accept rate: 0%


Perchè nessuno sa aiutarmi?

permanent link

answered 15 Nov '11, 15:03

rosy's gravatar image

rosy
1333
accept rate: 0%

Ciao, per capire meglio il motivo del suo pianto, potresti guardare questo articolo:

http://www.curvedicrescita.com/exec/article/2008/11/03/impariamo-ascoltare-nostro-bambino

In base alle mie esperienze potrei azzardare dicendo che potrebbe essere da troppa stanchezza. Quindi andrei a verificare in che modo si suddivide la giornata del bambino: quanto dorme, e con quali intervalli di tempo.

Altro motivo potrebbe essere qualche colica, ma si tratterebbe di un pianto di dolore. Anche qui, sempre con l'aiuto dell'articolo che ti ho linkato sopra, puoi valutare il pianto osservandone il suo comportamento.

permanent link

answered 16 Nov '11, 10:14

tamara's gravatar image

tamara ♦♦
656101721
accept rate: 1%

Grazie Tamara ma la mia domanda era un'altra e forse mi sono spiegata male,io vorrei tanto capire perchè non si addormenta nelle mie braccia e invece sull'altalena cullato si distende e si rilassa!Avevo già letto quell'articolo e lo avevo preso in considerazione,il problema si pone nel momento in cui lo metto a dormire nella culla che inizia a piangere e a sudare anche che se ha sonno.Il mio bambino dorme tutta la notte dalle 22 fino alle 6 del mattino,il problema e di giorno.grazie comunque.

permanent link

answered 16 Nov '11, 14:37

rosy's gravatar image

rosy
1333
accept rate: 0%

Bè, diciamo che anche loro hanno delle preferenze. Non si addormentano tutti allo stesso modo e alcuni si addormentano più facilmente in un luogo rispetto ad un altro. Ad esempio, quando sono molto piccoli generalmente amano di più dormire in un luogo rumoroso e dove sentono la mamma parlare.

Io non conosco le sue abitudini, ma ... la sua culla si trova nella tua stanza? Potrebbe essere che lui voglia sentirti  vicina.

Il fatto che tra le tue braccia non riesca a rilassarsi è possibile che percepisca dello stress da parte tu. Anche se non lo diamo a vedere, i bambini sono molto sensibili e possono percepire quella tensione e stress che non ci teniamo dentro. Ti senti sotto stress in questo periodo?

Come vedi i fattori che possono intervenire sono molteplici, senza considerare che ogni bambino è diverso.

Considerato che, come dici, sulla sdraietta si rilassa, perché non anticipi l'ora della nanna di circa 10-15 minuti e lo metti sulla sdraietta a rilassarsi. Appena lo vedi rilassato e pronto ad addormentarsi, lo puoi portare nella sua culla dove la notte dorme tranquillamente. Potrebbe essere un valido tentativo.

 

 

permanent link

answered 16 Nov '11, 14:58

tamara's gravatar image

tamara ♦♦
656101721
accept rate: 1%

Ciao Tamara grazie per i tuoi consigli,probabile che mio figlio senta il mio stress, ma quindi c'è lo addosso da quando è nato?Perchè secondo me sente l'odore del mio latte e vuole dormire solo attaccato al seno per 3 ore?Sai non è facile vivere da sola con un bambino di 3mesi in un paesino dove non conosci nessuno e con mio marito che torna tardi la sera!!!Sono stressatissima,forse piu'.Per questo la sett prossima abbiamo deciso di partire per un mese per raggiungere la mia famiglia e farmi aiutare da loro.Loro,tra parenti e mia sorella,di esperienza ne hanno da vendere.Ho provato in tutte le maniere,la culla è in camera da letto, ma io durante il giorno non posso stare sempre a fianco a lui.Ho provato a farlo rilassare sulla sdraietta e poi portarlo nel suo lettino,ma si sveglia!Dorme solo ed esclusivamente sull'altalena e siccome mi arrendo,butto le redini e continuo a farlo dormire li perchè penso che per ora a lui gli va bene così e io posso riposarmi  quei 30min appena il tempo di riprendere le forze.Si parla tanto di vizi e di abitudini dei neonati ed evidentemente lui se ne è ha preso uno...."DORMIRE SOLO SULLA SDRAIETTA-ALTALENA"....e allora pazienza,quando il suo peso sarà superiore ai 9Kg e non ci potrà piu' stare inventerò un'altra strategia per farlo dormire.Grazie

permanent link

answered 19 Nov '11, 18:59

rosy's gravatar image

rosy
1333
accept rate: 0%

Ciao Tamara forse un passo avanto lo abbiamo fatto con mio marito perchè il mio cucciolo "di giorno"adesso dorme nel passeggino e non piu' sull'altalena,ma vuole essere dondolato finchè non si addormenta,ci sono soluzioni a questo?Ho letto la risposta che hai dato in riguardo a come abituare i bambini a dormire nella loro culla la notte,ma mi chiedevo dopo vari tentativi,tra pianti,rassicurazioni,giostrine dopo si addormentano???dopo quando tempo?ho provato con mio figlio ma piange  per più di 20 minuti e si addormenta solo con la tetta in bocca e poi lo metto giu'.grazie

permanent link

answered 20 Nov '11, 23:15

rosy's gravatar image

rosy
1333
accept rate: 0%

Ciao, fai benissimo a prenderti un po' di riposo e vacanza. Fatti aiutare e riposati più possibile! L'essere dondolato....  io nella mia prima esperienza pensavo alla stessa cosa, ma è stato più facile del previsto. Un po' alla volta le abitudini si cambiano. Quando esci con il passeggino o con un marsupio, la sensazione di dondolamento li fa addormentare ma questo non significa un vizio. Quando non staranno più nel marsupio o nella carrozzina o culla, staranno in un lettino e potranno trovare il loro modo di addormentarsi anche facendo dondolare il corpo (mia figlia l'ha fatto).

Se piange per 20 minuti di seguito è tanto. Inizia per piccoli passi. Non so esattamente come fai, ma all'inizio per esempio non uscire lasciandolo li da solo. Appena da i segnali di stanchezza portalo subito in camera con luci spente e tienilo in braccio un pochino, finchè non vedi che è tranquillo e sembra che sia lì li per dormire; a questo punto lo metti giù. Appena piange lo rassicuri e cerchi di farlo smettere senza prenderlo in braccio, ma non lasciare che si sgoli altrimenti sarà difficile tranquillizzarlo nuovamente.

Visto che si rilassa con il seno così tanto da addormentarsi, allora che ne dici di dargli il seno come coccola e poi staccarlo e metterlo a letto prima che sia addormentato completamente? Ti eviterai un'abitudine che si porterà dietro per un sacco di tempo. Naturalmente la scelta spetta a te, da come ti senti più confidente e sicura.

Quando si inizia a togliere un'abitudine, prima di addormentarsi di vuole molto tempo, non si può dire quanto, ma una volta che il ritmo dell'addormentamento è consolidato, in 15-20 minuti il bambino si addormento. Per togliere un'abitudine ad un'età di circa 3 mesi, ci vorranno almeno 3 giorni difficili; in una settimana la situazione è migliorata con alti e bassi; nell'arco di un mese la nuova abitudine è consolidata.

permanent link

answered 22 Nov '11, 13:23

tamara's gravatar image

tamara ♦♦
656101721
accept rate: 1%

Buongiorno, suggerirei di controllare come ciuccia. Se beve molto velocemente, potrebbe cercare di dargli il pasto suddiviso da una pausa di pochi minuti, in modo che il latte abbia il tempo di scendere e il bambino senta il senso di sazietà. Verso i tre mesi hanno imparato a mangiare bene e, soprattutto i maschietti, sono ingordi e buttano giù molto velocemente e questo più facilmente si crea aria nella pancia. Questo per risolvere il problema del pianto dopo mangiato.

Per il seno come consolazione non mi sembra una buona idea, non può stare sempre attaccato al seno; ne risente la mamma.

permanent link

answered 23 Nov '11, 15:00

ostetrica's gravatar image

ostetrica
34119
accept rate: 0%

Your answer
toggle preview

Follow this question

By Email:

Once you sign in you will be able to subscribe for any updates here

By RSS:

Answers

Answers and Comments

Markdown Basics

  • *italic* or _italic_
  • **bold** or __bold__
  • link:[text](http://url.com/ "title")
  • image?![alt text](/path/img.jpg "title")
  • numbered list: 1. Foo 2. Bar
  • to add a line break simply add two spaces to where you would like the new line to be.
  • basic HTML tags are also supported

Question tags:

×38
×7
×6

question asked: 14 Nov '11, 12:07

question was seen: 12,539 times

last updated: 14 Nov '11, 12:07

powered by OSQA