Salve, volevo sottoporre alla sua attenzione il risultato del mio bitest. 31 anni peso 54Kg Non fumo Ecografia effettuata alla 12+5, il prelievo il giorno dopo Lunghezza feto:64.2 mm Misurazione nucale: 1.1 mm (0,68 MoM) Rischio combinato trisomia 21 <1/10000 hCGb: 15.35 ng/mL 0.38 MoM PAPP-A: 1596.59 mU/L 0.46 MoM Non è indicato il rischio per le trisomie 18 e 13. Come indicazione mi dice che i marker sono troppo bassi, che è un profilo atipico e mi consigliano di effettuare un'ecografia. Sono molto preoccupata. Cosa potrebbero significare valori bassi dei marker. Nell'attesa di una sua gentile risposa, Le porgo i miei più sentiti saluti

asked 16 Mag '12, 12:20

cristina4's gravatar image

cristina4
1111
accept rate: 0%


Buongiorno, i market bassi sono indicativi del fatto che potrebbero esserci delle malformazioni. Tuttavia i suoi risultati sono talmente buoni che non sono nemmeno stati riportati i valori della tr. 18 e 13.

Direi di aspettare fiduciosa i prossimi esami.

Le auguro un buon proseguimento di gravidanza

permanent link

answered 18 Mag '12, 16:01

ostetrica's gravatar image

ostetrica
34119
accept rate: 0%

Gentile Ostetrica, il 26 maggio, come consigliatomi dalla mia ginecologa, ho fatto una morfologica. Naturalmente lo specialista mi ha detto che era presto per vedere qualsiasiasi tipo di malformazione, ma da quello che ha visto con un mese di anticipo sembra che il bambino sia sano. Naturalmente mi ha consigliato di eseguire una morfologica accurata nel periodo giusto di gestazione.

Ora volevo porle una domanda. I valori del bitest dipendono anche dalla datazione della gravidanza? Le spiego meglio. Io mi sto facendo seguire da una ginecologa in Francia, la quale esegue solo una visita mensile, e le tre ecografie di routine vengono effettuate dalla sua ecografista. Io ho avuto l'ultimo ciclo il 22 Gennaio e l'ovulazione so di averla avuta tra l'11 e il 12 Febbraio. La ginecologa sostiene che l'inizio della gravidanza è proprio l'11 Febbraio, ma l'ecografie rivelano invece che il bambino è due settimane più avanti. Durante l'effettuazione del bitest io ero già alla 13° settimana (da ecografia) lei invece ha inserito nei dati inizio gravidanza 11 Febbraio (11 settimana). Potrebbe essere questo valore ad avere causato risultati così bassi dei markers placentari? 

Ah, quando ero in italia, alle 16° settimana ho eseguito il tri test (trisomie 21 e problemi del tubo neurali) con risultato negativo.

Grazie per la sua risposta

Distinti saluti

permanent link

answered 12 Giu '12, 10:33

cristina4's gravatar image

cristina4
1111
accept rate: 0%

Buongiorno, questo significa che il bambino è più grande dell'epoca gestazionale e i bassi marker placentari non c'entrano. Se ci fosse una insufficienza placentare, il bambino non crescerebbe.

Spero di aver risposto alla sua domanda.

Buona giornata

permanent link

answered 02 Lug '12, 16:40

ostetrica's gravatar image

ostetrica
34119
accept rate: 0%

Your answer
toggle preview

Follow this question

By Email:

Once you sign in you will be able to subscribe for any updates here

By RSS:

Answers

Answers and Comments

Markdown Basics

  • *italic* or _italic_
  • **bold** or __bold__
  • link:[text](http://url.com/ "title")
  • image?![alt text](/path/img.jpg "title")
  • numbered list: 1. Foo 2. Bar
  • to add a line break simply add two spaces to where you would like the new line to be.
  • basic HTML tags are also supported

Question tags:

×150
×1

question asked: 16 Mag '12, 12:20

question was seen: 6,833 times

last updated: 16 Mag '12, 12:20

powered by OSQA